Click here to send us your inquires or call (852) 36130518
Click here to send us your inquires or call (852) 36130518
Abbonamenti verso quota 23.000 biglietti in attesa la volata
lunedì 08 settembre 2008
IL SECOLO XIX
di:G. Gn.

 Genova. Inizia oggi la volata finale della campagna abbonamenti. Quota 21.000 sarà superata anche grazie ai soldi raccolti nell'ambito dell'iniziativa Un Cuore Grande Così, che da oggi saranno convertiti in tessere. I calcoli finali della sottoscrizione benefica saranno ufficializzati oggi, ma il conto dovrebbe avvicinarsi ai 50.000 euro, cifra record, che fa impallidire i già brillanti risultati delle precedenti edizioni.
È presumibile a questo punto - continuando a marciare a una media di 200/250 abbonamenti al giorno - che sia abbattuto il tetto di 21.675 tessere della scorsa stagione. Per la prima volta è messo in discussione anche il record storico di tessere vendute: 23.125 nel 1991-92, l'anno della partecipazione alla Uefa; il primato cadde sulla scia del quarto posto nella stagione precedente.
Leggi tutto...
 
20.000 per il Grifo
domenica 07 settembre 2008

IL SECOLO XIX
di:G. Gnecco

Compleanno 115.I fuochi d’artificio illuminano la lunga notte rossoblù Ovazione per Preziosi,Gasperini e Milito. Tanti ex.

 GENOVA. Buon compleanno Genoa. Lo dicono in 20.000, alla luce dei fuochi artificiali che colorano la notte del Ferraris. «È il nostro Capodanno– sottolinea Leo Berogno, presidente dell’Associazione Club Genoani – Questa è la nostra festa, perché è ilnostro compleanno». È la festa del cuore, organizzato dalla Tifoseria Organizzata,in collaborazione con la Fondazione e la società, da un’idea del Genoa Club 7 Settembre. Finirà con un lungo serpentone, un corteo che porterà a invadere piazza De Ferrari nel cuore della notte. C’è la squadra al completo, Milito torna sotto la Nord per la prima volta dopo tre anni: lo accolgono un’ovazione e cori d’amore.

Leggi tutto...
 
Milito non segna ma incanta Preziosi promette altri colpi
domenica 07 settembre 2008

IL SECOLO XIX
di:Giovanni Ciolina

L'amichevole di bellinzona Gasperini sceglie il 3-4-3. In gol Gasbarroni (2) e Palladino. Ritorna Paro

 Bellinzona. La squadra vince (3-0), il Principe Milito incanta, Gasbarroni si ritrova goleador, Paro torna a sentirsi titolare e nonostante una giornata cupa e piovosa il presidente Enrico Preziosi non perde occasione per infiammare l'entusiasmo della gente. «Qualcosa succederà ancora»è la frase "incriminata" che il patron pronuncia nel dopo partita riferendosi al mercato. C'è da stare allegri di fronte ad una battuta del genere che apre scenari infiniti alla ricerca di quale potrebbe essere l'obiettivo di mercato da pescare tra gli svincolati. Altro che "logorio nervoso", quindi, dopo una campagna di rafforzamento cominciata a maggio. Logorio che Preziosi ha voluto evitare ai tifosi e a se stesso con l'arrivo di Milito: «Con Diego vogliamo fare il salto di qualità. E' indiscutibile che la nostra intenzione è di aver costruito una squadra in grado di rimanere stabilmente nella colonna di sinistra della classifica». Logorio che a questo punto, però, rimbalza ad altri. Nel frattempo il Genoa scende in campo e mostra il lato bello del Grifone. «I tifosi devono avere pazienza -è l'ultima raccomandazione presidenziale - Abbiamo cambiato molto e per un mese e mezzo soffriremo. Per le prime sei giornate, poi si vedrà?».

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 29 - 32 di 426

Annunci Google